Anfiteatro Flavio di Pozzuoli

Anfiteatro Flavio di Pozzuoli
19/03/2020 Commenti disabilitati su Anfiteatro Flavio di Pozzuoli Blog, I Luoghi della Cultura Amministratore

Uno dei maggiori anfiteatri di epoca romana in Italia, che i bravi architetti di Vespasiano, gli stessi del Colosseo di Roma, costruiscono in opus reticulatum e in laterizio.

La sua edificazione, in sostituzione dell’Anfiteatro Minore di età romana repubblicana, non fu troppo celere, e, infatti, vide il passaggio di Nerone, Vespasiano e Tito e solo nel 79 d.C. risultò completo.

Due risultano essere gli elementi più significativi del sito ossia: l’arena che si può scorgere appena si accede al grande Anfiteatro Flavio, dove avevano luogo i ludii gladiatores, giochi con animali, seguiti dalle esecuzioni dei criminali, combattimenti di gladiatori o la riproposizione di famose battaglie, e i sotterranei e parti degli ingranaggi per sollevare le gabbie che portavano sull’arena belve feroci e probabilmente altri elementi di scenografia degli spettacoli.

Traduci »